Il maltempo ha messo in ginocchio Roma

Un violento nubifragio si è abbattuto nelle prime ore di domenica pomeriggio, provocando allagamenti in tutte le zone della città. Disagi anche per il trasporto pubblico. Alcuni tratti della linea A della metropolitana sono stati chiusi. Tantissimi alberi caduti sulle strade.

Centinaia di automobilisti che si sono trovati sul Grande raccordo anulare quando si è abbattuto il violento nubifragio su Roma, sono rimasti bloccati per oltre tre ore, nei pressi dell’uscita Gregna Sant’Andrea.

Cinque voli della Ryanair in arrivo a Ciampino sono stati dirottati “per bassa visibilità nello scalo” negli aeroporti di Fiumicino e Pescara. La funzionalità dello scalo viene comunque assicurata, ma si registrano alcuni ritardi su alcuni voli in partenza.

La Protezione Civile ha esteso l’allerta meteo fino alla giornata di domani (leggi).

Lascia un commento