Febbre azzurra in 15 milioni davanti alla tv

L’Italia ad essere sinceri non ha brillato con una difesa non in bella mostra ed una costruzione di gioco non al pari di squadre come il Brasile o l’Olanda. Eppure gli azzurri sono stati concreti e vincenti. Hanno appassionato. Hanno vinto anche contro la mala sorte, leggasi gli infortuni di Montolivo prima, De Sciglio e Buffon poi. La febbre mondiale è stata contagiosa. A guardare la partita in tv, su Rai1, Rai Sport1 e Sky, sono stati 15 milioni e 270 mila italiani, pari a una share dell’82%. Su Rai1 incollati al televisore 12 milioni 770 mila spettatori e una share del 70,5%. Numeri molto alti, considerato che la partita è iniziata a mezzanotte e si è conclusa poco prima delle due.

9 su 10 da parte di 34 recensori Febbre azzurra in 15 milioni davanti alla tv Febbre azzurra in 15 milioni davanti alla tv ultima modifica: 2014-06-15T12:04:05+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento