Caltagirone, Giuseppe Ales morta dopo uno scippo arrestato Luigi Messina

scippoTratto in arresto dai Carabinieri il rapinatore che, il 21 maggio scorso, aveva scippato l’ottantenne, morta ieri in ospedale a Messina per le ferite riportate nell’aggressione. Si tratta di Luigi Messina, 23 anni, che avrebbe confessato e legato lo scippo a un regalo che doveva fare a una familiare.

Il ventenne è stato identificato da riprese di sistemi di video sorveglianza e da vestiti che indossava. La donna aveva sbattuto violentemente il capo cadendo a terra.

Lascia un commento