Ariccia, rapina alle Poste dipendenti presi in ostaggio

E’ successo nell’ufficio postale in via delle Cerquette nella zona dei Castelli. Quattro malviventi hanno atteso che i dipendenti aprissero i locali per prenderli in ostaggio e tenerli sotto la mira delle pistole aspettando l’apertura temporizzata del caveau. Da una prima stima il bottino della rapina ammonterebbe a circa 90 mila euro.

Alcuni dipendenti sono stati legati con l’uso di fascette applicate ai polsi e chiusi a chiave in una stanza. Due banditi sono entrati nel bar davanti le Poste e hanno minacciato i proprietari chiudendoli in bagno per tutta la durata del colpo in modo tale che non potessero avvertire le forze dell’ordine. La banda è poi fuggita, ma nessuno è stato in grado di dire a bordo di quale mezzo.

Sequestrate le immagini delle telecamere interne. I criminali hanno agito con il volto coperto da passamontagna. Da alcune testimonianze i malviventi potrebbero essere italiani.

9 su 10 da parte di 34 recensori Ariccia, rapina alle Poste dipendenti presi in ostaggio Ariccia, rapina alle Poste dipendenti presi in ostaggio ultima modifica: 2014-06-14T19:02:18+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento