Un mese di sport gratis alla Spezia

Per il secondo anno consecutivo l’assessore allo sport Patrizia Saccone propone l’iniziativa “un mese di sport gratis alla Spezia” realizzata dal Comune della Spezia in collaborazione con il Coni, Veterani dello Sport, Panathlon e il Museo dello Sport.

L’obiettivo è quello di offrire ai ragazzi l’opportunità di conoscere le varie discipline sportive indirizzandoli verso una consapevole pratica dello sport come strumento di formazione e di crescita psico-fisica e lanciare un messaggio sull’importanza di far svolgere attività sportiva ai ragazzi.

L’iniziativa è rivolta a tutti i ragazzi che frequentano gli Istituti comprensivi del Comune della Spezia e il Polo Universitario e offre l’opportunità di provare per un mese in modo gratuito una delle pratiche sportive proposte dalle società che hanno aderito per dare modo ai ragazzi di trovare la disciplina sportiva più gradita. Nello stesso tempo consentirà alle famiglie un risparmio economico in un momento di crisi così forte. La distribuzione del materiale informativo è avvenuta grazie alla collaborazione delle insegnanti e in collaborazione con Susanna Vannini dell’ ufficio educazione fisica del Provveditorato e dei nonni civici che, all’uscita dalle scuole durante il servizio, hanno distribuito le brochure.

“Questa iniziativa vuole essere un punto di partenza per iniziare un percorso più familiare che politico delle istituzioni verso i cittadini. Ha dichiarato l’assessore Saccone. Un modo semplice e diretto per essere vicino alle famiglie in questo periodo di crisi economica e nel contempo lanciare un messaggio sull’importanza di far svolgere l’attività sportiva ai nostri ragazzi.

L’obiettivo – prosegue l’assessore Saccone –   è quello di offrire ai ragazzi l’opportunità di conoscere le varie discipline, indirizzandoli verso una consapevole pratica dello sport, come sano strumento di formazione e di crescita psico – fisica. E’ infatti attraverso il gioco e il divertimento, che sempre accompagnano la pratica sportiva, che i nostri ragazzi possono meglio apprendere le regole dello stare insieme e della sana competizione sportiva.

Vorrei ringraziare – ha concluso l’assessore Saccone – tutte le società sportive che hanno aderito al progetto e alle scuole che ci permettono di diffondere questa iniziativa”.

Le società sportive che hanno aderito sono ADS Accademia Arti Marziali, ASD Funakoshi   Club ASD Neijia Arti Marziali Cinesi, Atletica Leggera Fidal, ASD Spectec Duferco Carispezia, A.S.D. Spezia Bridge, Migliarinese Cristo Re, USD Don Bosco Spezia Velo Club Bottagna , ASD Wolfpack, Cronometristi, Amelio Danze A.S.D, A.S.D. Planet Dance Akademy Ballomania, La   Maison de la Danse, • Mirco Dania Dance, Royal Dance   Liguria, Starligt Liguria Danza Sportiva – ASD Etoile, ASD gravità Zero, Gruppo Sub Ospedale La Spezia Hockey Subacqueo , Spezia Nuoto,  Antares Basket   Romito, Fulgor Basket La Spezia, PGSO Canaletto, GSC Pallamano Spezia, SDG Spezia Pallamano   – La Spezia , Lerici Sport 1954,  ASD Pallavolo Don Bosco, ASD Volley Team La Spezia, Centro Volley Spezia, CV Canaletto, Pallavolo AVIS – La Spezia, Zephir La Spezia, ASD Club Pattinatori in Linea, ASD LaSpezia Roller, Pattino Club,Sport’s Inside Pattinaggio e Corsa, APSD Golfo dei Poeti, ASD Boxing-Class, Sport Club Virtus, Scuola Rugby Spezia, Circolo Scherma La Spezia, CircoloTennis La Spezia, Tiro a Segno Nazionale, Arcieri del golfo, ASD Spezia triathlon, Circolo Velico LaSpezia ASD.

9 su 10 da parte di 34 recensori Un mese di sport gratis alla Spezia Un mese di sport gratis alla Spezia ultima modifica: 2014-06-13T10:46:13+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento