Torino, operazione contro il traffico di droga e armi

Condotta dalla Dda tra Calabria, Emilia Romagna e Piemonte. Dodici le misure cautelari eseguite nelle province di Torino, Roma, Napoli e Reggio Calabria. E’ l’ultimo atto di un’indagine durata due anni, che ha portato a misure restrittive nei confronti di 21 persone e all’arresto di un latitante appartenente alla ‘ndrangheta.

Lascia un commento