Castel del Rio, settantenne muore mentre taglia il prato del giardino della chiesa

Il pensionato, nato a Rocca San Casciano ma residente a Imola, ha perso la vita mentre tagliava il prato del giardino della chiesa di Santa Maria di Monte Fune. Il volontario, è deceduto sul colpo a causa di una caduta da 9 metri di altezza in un burrone, provocata dal ribaltamento del trattorino con cui stava falciando l’erba.

L’anziano faceva parte della parrocchia di Zolino e insieme ad altri parrocchiani si occupava saltuariamente e in via volontaria di tenere pulita l’area della chiesa.

Il sanitari del 118, intervenuti insieme ai Soccorso Alpino, non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell’uomo.

Lascia un commento