Contro l’Inghilterra c’è Balotelli, Immobile rimane in panchina

Mario BalotelliSpazio al bad boy. Rimane in panchina lo scugnizzo di Napoli. Così sembra aver deciso Prandelli. Verratti si sta allenando dopo i tre giorni di febbre. Il ct ha testato tre formazioni, la prima con Immobile centravanti e Insigne ala sinistra nel 4-1-4-1: Darmian, Barzagli, Chiellini e De Sciglio in difesa, De Rossi davanti, Candreva, Verratti, Pirlo e Insigne a centrocampo, Immobile in attacco. La seconda con un 4-4-2: Darmian, Bonucci, Paletta, De Sciglio; Candreva, De Rossi, Pirlo e Parolo a centrocampo, Cassano e Balotelli in attacco.

La terza formazione, quella di Manaus, con il 4-1-4-1: Darmian, Barzagli, Chiellini e De Sciglio in difesa, De Rossi davanti, Candreva, Verratti, Pirlo e Marchisio a centrocampo, Balotelli in attacco.

Insigne si candida ad entrare nella ripresa, rubando la scena a Cassano, per prendere il posto di uno tra Marchisio o Candreva.

9 su 10 da parte di 34 recensori Contro l’Inghilterra c’è Balotelli, Immobile rimane in panchina Contro l’Inghilterra c’è Balotelli, Immobile rimane in panchina ultima modifica: 2014-06-11T17:34:05+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento