Il ministro dell’Interno Rajnath Singh ha esaminato il dossier sui Marò

Qualcosa si muove per i fucilieri di Marina Massimiliano Latorre e Salvatore Girone. Lo riferisce la stampa indiana. Nell’incontro sono stati valutati i motivi del ritardo del processo. “L’Italia non ha permesso un interrogatorio a Delhi degli altri quattro fucilieri che si trovavano a bordo della Enrica Lexie, che sono poi stati interrogati per video-conferenza”.

Lascia un commento