Catanzaro, incidente mortale per il motociclista Renato Ponzoni

La sua moto ha urtato contro un’auto nel quartiere Giovino. La vittima di 57 anni è rimasta mutilata nell’impatto con una gamba praticamente amputata. Inutile la corsa in ospedale dove l’uomo è spirato.

Renato Ponzoni viaggiava su una Harley Davidson che si è scontrata con una Peugeot 207. I vigili del fuoco, i primi ad arrivare sul posto, hanno recuperato l’arto dell’uomo. Illesi gli occupanti della Peugeot, due donne e due bambini.

Lascia un commento