La pallavolo Vibo Valentia ripiega sulla serie A2

Pippo Callipo, dopo aver venduto a Milano, il titolo di serie A1, ha annunciato che eserciterà il diritto di prelazione sul titolo della Powervolley e provvederà all’iscrizione in A2 entro il termine fissato al 18 giugno. “Abbiamo in mente un progetto di alto profilo – ha spiegato il Re del Tonno – per costruire una squadra che possa fare un campionato di vertice e farci nuovamente entusiasmare e divertire”.

L’imprenditore aveva pensato ad una squadra femminile di A2. “Non se n’è fatto niente – ha ammesso – anche perché i titoli da noi individuati, quelli di Scandicci e Forlì, portavano in dote diverse problematiche, cosa che alla fine ci ha convinto ad esercitare l’opzione sul titolo di Milano nel maschile”.

Lascia un commento