Misterbianco, Tarik Es Sabry uccide la moglie Monica Timore poi si impicca

Tragedia familiare nel Catanese. Il marocchino Tarik Es Sabry, 37 anni, ha assassinato a coltellate la moglie coetanea Monica Timore e poi si è tolto la vita impiccandosi.

Non si conosce ancora il movente, ma i due avevano avuto un violento litigio. La Procura di Catania ha aperto un’inchiesta. Nell’abitazione non c’era il loro figlio di sei anni, che era andato a trovare i nonni.

I Carabinieri della compagnia Fontanarossa di Catania sono intervenuti dopo le telefonate di vicini di casa al 112 allarmati per le urla che arrivano dall’abitazione della coppia.

9 su 10 da parte di 34 recensori Misterbianco, Tarik Es Sabry uccide la moglie Monica Timore poi si impicca Misterbianco, Tarik Es Sabry uccide la moglie Monica Timore poi si impicca ultima modifica: 2014-06-07T17:57:17+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento