Giovanni Trapattoni ha consegnato a Papa Francesco un pallone

La consegna è avvenuta durante la festa in piazza San Pietro per i 70 anni del Centro sportivo italiano. Il Papa e l’allenatore si sono stretti la mano ed hanno scambiato alcune battute. Il Trap, nel frattempo, aveva ricevuto un’accoglienza calorosissima in piazza da parte dei fedeli che lo avevano riconosciuto. “Come mai tanto affetto? Perché questo è il mio mondo. Mi considerano uno di loro e ne sono felice”.

Lascia un commento