Nola, manichino di Marchionne impiccato a un patibolo

Un volantino altrettanto “inquietante”. “Mi ammazzo: perdonatemi per tutti quegli operai che si sono suicidati”. Il manichino è stato portato davanti alla sede del reparto logistico Fiat di Nola, che negli ultimi tempi ha visto la morte per suicidio di due suoi operai. E’ l’ennesima provocazione messa a segno stamane dai Cobas del Comitato di Lotta cassintegrati e licenziati Fiat.

Lascia un commento