Cantù piange la scomparsa di Matteo Tagliabue

Il suo corpo è stato recuperato dai soccorritori sull’Alpemayo, in Perù. Lo riferiscono i responsabili peruviani delle operazioni di salvataggio, secondo i quali il riconoscimento è stato effettuato dai due compagni superstiti. Sui profilo Facebook di Tagliabue già molti sono i messaggi di cordoglio.

Lascia un commento