Cercola, trovato il cadavere di Nicola Fortuna

Il corpo in avanzato stato di decomposizione è stato rinvenuto in un’area sterrata del Parco Nazionale del Vesuvio, ai confini tra Torre del Greco ed Ercolano. Apparterrebbe all’uomo di 52 anni sofferente di problemi psichici.

É quanto emerge dai rilievi effettuati dalle Forze dell’Ordine. Nella tasca dei pantaloni dell’uomo sono stati trovati alcuni certificati medici redatti da una clinica del Ravennate. Cosa che ha fatto supporre che si trattasse proprio del cinquantenne scomparso, visto che l’uomo era stato ricoverato proprio in quella stessa clinica.

A fare la scoperta è stato un cercatore di asparagi, che all’interno del Parco del Vesuvio, ha notato il corpo senza vita mimetizzato dalle sterpaglie. Dopo le procedure del caso, la salma dell’uomo è stata trasferita all’obitorio a disposizione dell’autorità giudiziaria.

L’uomo di Cercola si è allontanato da casa ormai da alcuni giorni e la famiglia, subito dopo aveva segnalato la sua scomparsa.

9 su 10 da parte di 34 recensori Cercola, trovato il cadavere di Nicola Fortuna Cercola, trovato il cadavere di Nicola Fortuna ultima modifica: 2014-06-02T22:22:27+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento