Trieste incorona Quintana primo colombiano a vincere il Giro

La maglia rosa è sudamericana ma la corsa consacra Fabio Aru che il 3 luglio spegnerà 24 candeline. L’Italia trova un campioncino. Nel’ultima tappa dell’edizione numero 97 sprint finale di Luka Mezgec a Trieste. Giro d’Italia vinto da Nairo Quintana. Lo sloveno della Giant-Shimano ha bruciato Nizzolo, Farrar, Bouhanni e Ferrari ottenendo il primo successo in questa edizione.

Nairo Quintana ha preceduto di 3’07” il connazionale Rigoberto Uran (Omega Quick Step), che per il secondo anno di fila conclude la corsa rosa al secondo posto. Terzo posto a 4’04” per Fabio Aru (Astana). L’ultimo italiano così giovane a concludere il Giro sul podio era stato Damiano Cunego, che vinse nel 2004 a 22 anni e 8 mesi.

Si tratta della prima volta che un colombiano vince il Giro d’Italia. Quintana ha vinto anche la maglia bianca dei giovani, come solo Eugenio Berzin nel 1994, e ha conquistato la corsa rosa al debutto.

Lascia un commento