Polistena, incidente mortale per il calciatore Francesco Zerbi

L’attaccante della Cittanovese, 34 anni, era rimasto coinvolto in un grave incidente stradale, sulla statale Jonio-Tirreno, all’altezza di Cinquefrondi. All’arrivo presso l’Ospedale Santa Maria degli Ungheresi di Polistena, le condizioni di Francesco Zerbi erano apparse subito disperate e a nulla sono valse le operazioni con le quali gli è stata prima asportata la milza e, in seguito, si è cercato di arginare le emorragie interne.

Per il calciatore 19 campionati disputati, 9 vinti, dalla Prima categoria all’Eccellenza. Quest’anno un’altra stagione storica nelle fila della Cittanovese, conquistando la promozione e siglando 42 reti, miglior realizzatore dell’intera Prima categoria, senza mai tirare un rigore o una punizione.

Lascia un commento