Gioia Tauro, sequestrati 500 mila euro a Domenico Molè

Sono stati sequestrati dai carabinieri del Ros e del Comando provinciale di Reggio Calabria a Domenico Molè, esponente di spicco dell’omonima cosca della Piana di Gioia Tauro. L’uomo sta scontando la condanna all’ergastolo nel carcere di Cuneo in regime di 41 bis.

Lascia un commento