Flai Cgil Potenza su ipotesi chiusura cantieri forestali

La segreteria generale della Flai Cgil Potenza in una nota esprime dissenso sulla notizia secondo la quale l’Area Programma Lagonegrese Pollino Senisese avrebbe definito la chiusura dei cantieri forestali per il 19 luglio 2014, cantieri avviati all’incirca da una settimana fa. La Flai Cgil annuncia che se non verranno operate modifiche alle attuali pianificazioni, verranno messe in campo tutte le azioni di lotta ritenute necessarie a tutelare i diritti dei lavoratori

“La Flai contesta questa programmazione -prosegue la nota – perché le operazioni forestali richiedono delle condizioni climatiche favorevoli e se si chiude la prima fase delle lavorazioni a luglio, prevedendo la riapertura nel mese di settembre, le attività pterminerebbero in inverno inoltrato, con particolare disagio per ilavoratori ed un’efficacia minore per la tutela del territorio”.

Lascia un commento