A Matera tavola rotonda La Grande guerra

Si è tenuta, presso la sede di Matera dell’Ateneo lucano, una tavola rotonda sul tema “La Grande Guerra: cause ed effetti” organizzata dal Prefetto di Matera, Luigi Pizzi, d’intesa con il Rettore dell’Università degli Studi di Basilicata, nell’ambito delle attività promosse dal Comitato Provinciale per il Centenario della Prima Guerra Mondiale, istituito presso questa Prefettura, incaricato di predisporre gli interventi connessi alle manifestazioni celebrative. Ne dà notizia in una nota il gabinetto del prefetto. Scopo dell’iniziativa è stato quello di valorizzare lo straordinario patrimonio storico della Nazione, in particolare, del primo conflitto mondiale e costituire un’importante occasione di riflessione per rafforzare i valori dell’identità nazionale e dell’elevato valore della pace da trasmettere alle future generazioni. Dopo l’apertura dei lavori, introdotti e coordinati dal Prefetto di Matera, qualificati relatori hanno sviluppato ed analizzato gli aspetti più salienti che diedero luogo al primo conflitto mondiale e le conseguenti ricadute nella storia europea e mondiale.

Lascia un commento