L’Umbria va al ballottaggio secondo turno a Perugia e Terni

L’uscente Wladimiro Boccali non riesce, stando ai risultati quasi definitivi, ad evitare il ballottaggio. L’esponente del Pd si contenderà la poltrona di primo cittadino di Perugia con con il candidato del centrodestra Andrea Romizi. Boccali si ferma attorno al 48%, il suo sfidante intorno al 26%.

Situazione analoga a Terni. Leopoldo Di Girolamo di pochissimo non supera la soglia del 50% e dovrà andare al secondo turno fra due settimane.

Lascia un commento