Genova, maxi sequestro di medicinali illegali provenienti dalla Cina

I Finanzieri hanno individuato un container sospetto proveniente dall’estremo oriente e destinato ad un’impresa lombarda. I militar, insieme ai funzionari dell’agenzia delle dogane, hanno richiesto lo svuotamento del container per la verifica della merce. L’operazione ha consentito di individuare, nascosti tra gli oggetti regolarmente dichiarati, oltre 513.000 specialità medicinali, costituite principalmente da farmaci di ogni genere, oltre che da presidi medico-chirurgici, dispositivi diagnostici ed integratori alimentari privi delle necessarie autorizzazioni, nonché 1.720 bottiglie di distillato alcolico, per un totale di 860 litri di prodotto, contrabbandati nel territorio dello Stato.

L’importatore è stato denunciato a piede libero per i reati di contrabbando, importazione di medicinali senza autorizzazione, violazioni in materia di accise e falso e la merce è stata sottoposta a sequestro.

9 su 10 da parte di 34 recensori Genova, maxi sequestro di medicinali illegali provenienti dalla Cina Genova, maxi sequestro di medicinali illegali provenienti dalla Cina ultima modifica: 2014-05-26T10:49:12+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento