Europee, Pd il progetto ora è maturo

“La prima cosa che sento di dire a margine di questa campagna elettorale è un grazie ai lucani che hanno ribadito la loro fiducia al Pd con un consenso di oltre il 42 per cento, assolutamente unico nel Mezzogiorno, tra i più alti d’Italia e comunque superiore alle pur esaltanti medie nazionali. Numeri, tutti questi, che testimoniano come il progetto del Pd sia nato sotto una stella buona, sia stato lungimirante e ora sia giunto a maturazione”. 

Così il segretario lucano del Pd, Vito De Filippo, a commento dei risultati elettorali europei. “Un grazie – ha continuato – va anche a tutti quanti, negli anni, hanno con fiducia portato avanti questo progetto e a quanti continuano a farlo ora, dai militanti, che sono tornati a confrontarsi con gli elettori uno per uno, per arrivare ai candidati che in questa tornata elettorale hanno messo in campo tutto il loro impegno. E a tal proposito – ha concluso –non posso che complimentarmi e rallegrarmi innanzitutto per il consenso ottenuto dal nostro conterraneo Gianni Pittella, sul podio dei più votati sul piano nazionale, ma anche per la cultura di genere mostrata dai lucani, con due donne, Pina Picierno e Anna Petrone, tra i primi quattro più votati, e ai contributi dati da tutti gli altri, a partire da Massimo Paolucci e Mario Maiolo per proseguire con tutti gli altri”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Europee, Pd il progetto ora è maturo Europee, Pd il progetto ora è maturo ultima modifica: 2014-05-26T12:31:14+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento