212 seggi al Ppe presidenza europea a Jean-Claude Juncker

Vicono gli estremismi in Europa. L’ultra destra di Marine Le Pen primo partito in Francia con il 26% dei voti. Boom degli anti-europeisti dell’Ukip di Nigel Farage in Gran Bretagna. Le prime proiezioni disegnano un nuovo Parlamento europeo composto di 212 seggi al Partito popolare, 185 ai socialisti, 129 agli euroscettici.

“Il Ppe rivendica la presidenza della Commissione europea” afferma via Twitter il candidato popolare alla presidenza della Commissione europea Jean-Claude Juncker.

La quota dei votanti nei 28 paesi dell’Ue è stata, secondo la prima stima dell’Europarlamento, del 43,1% rispetto al 43% delle elezioni del 2009.

9 su 10 da parte di 34 recensori 212 seggi al Ppe presidenza europea a Jean-Claude Juncker 212 seggi al Ppe presidenza europea a Jean-Claude Juncker ultima modifica: 2014-05-26T02:25:10+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento