Il ritorno della professoressa Rizzari…

Una serata all’insegna di una storia d’amore nel bel salone di palazzo Fazzari, le associazioni culturali della FIDAPA e del Circolo Unione hanno organizzato una conferenza sulla Catanzaro postunitaria ed in particolare sulle nozze tra il generale Emilio Pallavicini marchese di Priola e la catanzarese Ottavia Manfredi. L’alto militare di antica famiglia la cui nobilita’ risale addirittura agli Obertenghi d’epoca longobarda gia’ descritto da Tomasi di Lampedusa per la sua grande personalita’ e per i suoi modi  signorili come ospite d’onore alla festa del Gattopardo viene inviato a Catanzaro per debellare il brigantaggio. La relatrice, quindi, presenta una citta’ fervida di idee e di progetti soffermandosi su momenti significativi quali la societa’ e la stesura  con la realizzazione del piano regolatore. Eppure dilagava il Brigantaggio, la guerriglia persisteva e giungeva nella citta’ il Generale. Emerge la figura di Ottavia,  di buona famiglia borghese, istruita la quale tra l’invidia delle sue amiche blasonate si allontana dalla sua terra per inserirsi in un ambiente altolocato di eleganza e di sfarzo.  Serata all’insegna della cultura grazie alla professoressa Francesca Rizzari competente e coinvolgente nell’esposizione fluida e nella sua ricca preparazione.

9 su 10 da parte di 34 recensori Il ritorno della professoressa Rizzari… Il ritorno della professoressa Rizzari… ultima modifica: 2014-05-24T13:31:38+00:00 da Elvia Gregorace
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento