Sepino, è morto l’operaio Carlo Rucci dopo incidente sul lavoro

Il molisano di 24 anni è spirato nell’istituto Neuromed dove era ricoverato. L’operaio di Sepino era precipitato una settimana fa da un capannone della zona del Nucleo Industriale di Isernia-Venafro dove stava lavorando per conto di un ditta di impiantistica. La famiglia ha dato l’assenso al prelievo dei suoi organi.

Carlo Rucci, 24 anni, era stato ricoverato prima al Veneziale di Isernia e poi trasferito al Neuromed di Pozzilli.

Lascia un commento