Messina, stamperia di banconote false arrestato Carmelo Squillaci

L’uomo di 53 anni è finito in manette per fabbricazione e detenzione di filigrane o di strumenti destinati alla falsificazione di monete, di valori di bollo o di carta filigranata, tentativo di truffa, rapina, commessi nel 2009 a Pavia, Voghera e Como. L’arrestato dovrà espiare la pena di 2 anni, 1 mese e 17 giorni di reclusione.

Lascia un commento