Marsala, ferisce il fratello con una balestra arrestato Daniele Indelicato

Il trapanese di 38 anni è finito in manette con le accuse di tentato omicidio e tentata estorsione. Daniele Indelicato ha cercato di colpire alla testa il fratello maggiore con il dardo di una balestra. Il dardo ha ferito di striscio l’uomo alla fronte.

Alla base del tentativo di omicidio un diniego a dare una somma di denaro di 4 mila euro. Il fatto è accaduto in contrada San Michele Rifugio, a circa sette km a nord dal centro di Marsala.

L’uomo ferito è un commerciante ambulante e il fratello minore, che lavora per lui, avrebbe preteso ulteriori somme, che secondo il fratello non gli spetterebbero.

9 su 10 da parte di 34 recensori Marsala, ferisce il fratello con una balestra arrestato Daniele Indelicato Marsala, ferisce il fratello con una balestra arrestato Daniele Indelicato ultima modifica: 2014-05-22T08:04:10+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento