Napoli, sequestro di materiale pedopornografico

Agenti dell’U.O. Tutela Emergenze Sociali e Minori, coordinato dal capitano Sabina Pagnano, è intervenuto nel mercatino di via S. Candida, nei pressi di C.so Umberto, ed ha effettuato il sequestro penale di 10.000 CD e DVD illecitamente riprodotti e sprovvisti del marchio SIAE.

Trasportato il materiale presso gli uffici di Polizia Giudiziaria, si è constatato che buona parte dei DVD sequestrati conteneva materiale pornografico nonché contenuti di pornografia minorile.

Le attività di indagine della Polizia Municipale proseguiranno per individuare il responsabile della vendita abusiva dei supporti magnetici che, alla vista degli agenti della Polizia municipale intervenuti nel mercatino, si dileguava tra la folla.

Lascia un commento