Premio Olivarum, bandita la XIII edizione

Torna il Concorso Olivarum che premia i migliori oli extravergini d’oliva lucani. Il Dipartimento Politiche agricole e forestali della Regione Basilicata rende noto che è stata bandita per quest’anno la XIII edizione del Premio. L’avviso è pubblicato sul Bur n. 17 del 16 maggio 2014. I produttori avranno 15 giorni di tempo per far pervenire la domanda con i cinque campioni dell’olio extravergine che intendono presentare al Concorso presso le sedi del Dipartimento Politiche agricole di Potenza e Matera, come previsto nel regolamento. Il link del Concorso si può visionare sul sito www.regione.basilicata.it (Agricoltura e sviluppo rurale) dove può essere anche scaricato il modello di domanda. La premiazione delle tre categorie per il miglior olio extravergine, biologico e Dop Vulture oltre ad un riconoscimento speciale sul confezionamento è fissata per il 28 giugno a Matera. Le finalità del Premio sono di stimolare il miglioramento e la cultura della qualità dell’olio extravergine d’oliva prodotto e imbottigliato in Basilicata, favorirne la valorizzazione, la commercializzazione e il consumo sui mercati. Tra gli obiettivi vi è anche quello di diffondere la tecnica e l’esperienza dell’assaggio dell’olio di oliva in base alla legislazione italiana ed europea. La partecipazione è aperta agli olivicoltori e produttori di olio singoli o associati. Il Comitato di assaggio è rappresentato dal Panel regionale che opera alla Metapontum Agrobios – Alsia, accreditato dal Ministero delle Politiche agricole. Si potrà partecipare ad una sola delle tipologie delle categorie premiate. La proclamazione avverrà nel corso di una giornata di studio e confronto tra Istituzioni esperti nazionali del settore e mondo agricolo lucano, nella quale è anche prevista la presenza del ministro delle Politiche agricole. Nell’incontro, oltre alle esperienze e alle misure indirizzate al comparto olivicolo nello scorso Psr saranno discusse le strategie per la crescita dell’olivicoltura regionale nell’ambito della Programmazione regionale 2014-2020. Inoltre, nel corso della giornata, organizzata in collaborazione con la Camera di Commercio e il Comune di Matera, l’Associazione nazionale Città dell’Olio i 12 comuni lucani aderenti alle Città dell’Olio che si svolgerà nel centro storico di Matera (tra il Palazzo dell’Annunziata e Piazza Vittorio Veneto) verranno realizzate una serie di iniziative di animazione con la partecipazione di produttori agroalimentari e chef lucani. Saranno organizzati incontri tecnici, di perfezionamento con esperti di olio, laboratori di assaggio e di cucina a base di olio extravergine. Le ricette saranno realizzate dai più qualificati chef lucani.

Per info: Urp Agricoltura 0971.668735/676 urpagricoltura@regione.basilicata.it.

9 su 10 da parte di 34 recensori Premio Olivarum, bandita la XIII edizione Premio Olivarum, bandita la XIII edizione ultima modifica: 2014-05-20T16:17:55+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento