Casa, presto disponibili oltre 20 milioni di euro per la provincia di Livorno

Risorse per oltre 20 milioni di euro saranno presto messe a disposizione in provincia di Livorno per interventi di manutenzione straordinaria e per la nuova costruzione di alloggi di edilizia residenziale pubblica. Lo stabilisce una delibera approvata dalla giunta regionale durante la seduta di stamattina.

La somma complessiva, pari a 20 milioni e 602 mila euro, è il frutto dei proventi derivanti dalla cessione e gestione del patrimonio Erp da parte del gestore del patrimonio immobiliare pubblico dei Comuni della provincia di Livorno, CasaLP spa, nel triennio 2008-2010. La delibera approva il piano operativo di reinvestimento che prevede nel dettaglio la costruzione di 110 nuovi alloggi ed interventi di manutenzione straordinaria per altri 670.

I 110 nuovi alloggi verranno costruiti a Livorno (34 nel quartiere Fiorentina e 60 nel quartiere Shangai), e a San Pietro in Palazzi a Cecina (i restanti 16). La somma messa a disposizione è pari a circa il 70% del totale. Per gli interventi di manutenzione straordinaria, che riguardano 670 alloggi e vanno dagli adeguamenti e messa a norma, alla realizzazione di ascensori e canne fumarie, saranno impiegati i restanti 6 milioni e 300 mila euro. La maggior parte degli interventi riguardano Livorno ma ne sono previsti anche a Cecina, Rosignano Marittimo, Piombino e, sull’Isola d’Elba, Portoferraio e a Rio Marina.

Lascia un commento