Tempio Pausania, strage della famiglia Azzena arrestato l’artigiano Angelo Frigeri

Per il massacro è stato fermato un amico della famiglia. Angelo Frigeri, 34 anni, artigiano della cittadina gallurese, è lo stesso uomo che per tutta la notte è stato interrogato nella caserma di via don Sturzo. Un video avrebbe immortalato un uomo che usciva dall’abitazione degli Azzena ed entrava nel negozio, presumibilmente con le chiavi prese al proprietario, e poi tornava indietro con una busta, forse del materiale o documenti. Di “documenti importanti”, recuperati nel corso delle perquisizioni, parlano anche i Carabinieri del comando provinciale di Sassari.

9 su 10 da parte di 34 recensori Tempio Pausania, strage della famiglia Azzena arrestato l’artigiano Angelo Frigeri Tempio Pausania, strage della famiglia Azzena arrestato l’artigiano Angelo Frigeri ultima modifica: 2014-05-19T13:15:42+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento