Furto di cavi di rame lungo la linea Alta velocità Bologna-Milano

Danneggiati gli apparati tecnici dell’infrastruttura con conseguenti rallentamenti alla circolazione ferroviaria nel nodo di Bologna. I treni Av provenienti e diretti a Milano-Torino saranno costretti a percorrere i binari di superficie, anziché la linea sotterranea di Bologna, fermando nella stazione di superficie.

Lascia un commento