Modena, undicesima Festa dell’Acqua

Arriva all’11esima edizione la Festa dell’acqua, che si terrà a Modena oggi e che vedrà, nell’occasione, l’inaugurazione della quarta sorgente dell’acqua, collocata in via Scudari sotto il Municipio.

La festa, organizzata dall’assessorato all’Ambiente e dal Multicentro ambiente e salute (Musa) del Comune di Modena, da Hera e da Adriatica Acque, è in programma dalle 15 alle 19 al parco Ferrari, ma in questo caso comincerà già dal mattino con una biciclettata. Lo sciame partirà alle 9.30 da Marzaglia, presso la Fattoria Centofiori di via Pomposiana 292, alla volta del Milly bar al Parco Ferrari, da cui alle 10.30, arricchito di nuovi ciclisti, prenderà la strada del centro storico, fino a via Scudari. Nell’edificio comunale, alle 11 è prevista l’inaugurazione della sorgente dell’acqua alla presenza del sindaco Giorgio Pighi, dell’assessore all’Ambiente Simona Arletti, del direttore Acqua di Hera Franco Fogacci e del direttore generale di Adriatica Acque Andrea Montanari. L’accompagnamento dello sciame è a cura della Fattoria Centofiori, seguirà un aperitivo.

Nel pomeriggio, a partire dalle 15, il parco Ferrari si riempirà di attività, mostre, laboratori per bambini e adulti, e sarà possibile effettuare visite guidate all’acquedotto di Modena. Nel dettaglio, saranno presenti diversi spazi informativi: di Hera e Adriatica Acqua sulle buone pratiche per l’uso consapevole dell’acqua; del servizio Igiene degli alimenti e nutrizione del Dipartimento di Sanità pubblica dell’Ausl di Modena; dell’associazione Centro Edi sul riciclaggio e riutilizzo degli oggetti; delle Guardie ecologiche volontarie (GGEV); dell’associazione onlus Alfeo Corassori sullo stato dei progetti in Madagascar. Nel punto informativo del Gruppo comunale della Protezione civile saranno allestiti una mostra fotografica sull’intervento eseguito in occasione della fuoriuscita del Secchia dello scorso 19 gennaio, stand sull’attività del gruppo e saranno fatte dimostrazioni pratiche su come avviene una tracimazione arginale.

I ragazzi dell’Istituto Fermi racconteranno la loro esperienza sul funzionamento dell’acquedotto e realizzeranno l’analisi dell’acqua dei rubinetti di casa portata dai cittadini. Sarà esposto un modellino di centrale idroelettrica realizzato dai ragazzi della scuola media Carducci-Sola e verranno allestite numerose mostre: sugli elaborati sull’acqua a cura della direzione didattica del decimo Circolo e della scuola media Ferraris, sugli scatti idraulico-ambientali e del lavoro svolto per la Rotta del Secchia del Consorzio Bonifica di Burana, sulla razionalizzazione del consumo di acqua a cura di Federconsumatori, sulla tutela del patrimonio idrico a cura di Arpa, sui progetti di cooperazione in Kenia, Tanzania e Albania a cura di Modena Cefa. E, ancora, saranno visitabili le mostre “L’acqua è vita” a cura de La Ghirlandina, “L’acqua e il mondo” a cura de L’Angolo dell’avventura, “Centrali idroelettriche” e “Mostra informativa sulle acque minerali” a cura del Circolo Angelo Vassallo di Legambiente e del Comitato modenese per l’acqua pubblica, “H2O, ho sete di sapere” a cura delle scuole materne ed elementari di Modena.

Tra le attività per bambini, laboratori per giocare e costruire creativamente i giocattoli con materiale di recupero a cura dell’associazione Zero in condotta, sculture di palloncini a cura dell’associazione I Guitti, animazione a cura delle GGEV e laboratori con acquerelli vegetali a cura dell’Università di Modena e Reggio Emilia, in occasione della Giornata mondiale del Fascino delle piante.

Dalle 17 alle 18 è prevista una prova libera di Taiji Quan aperta a tutti a cura dell’associazione Il Pozzo di Jing (si consiglia abbigliamento comodo). Alle 17.30 è inoltre in programma una camminata benessere con gli amici a quattro zampe, nella quale saranno presenti istruttori Uisp e un educatore cinofilo (a cura di Uisp, Ufficio diritti animali del Comune e Canile intercomunale). Dalle 15.30 alle 16.30 sarà possibile visitare l’acquedotto di Modena, per gruppi, previo iscrizione (rivolgersi al punto informativo sotto la tensostruttura per le disponibilità eventualmente rimaste). Alle 21 è infine previsto uno spettacolo di danza acrobatica a cura di Somantica Project presso il gazebo del parco.

9 su 10 da parte di 34 recensori Modena, undicesima Festa dell’Acqua Modena, undicesima Festa dell’Acqua ultima modifica: 2014-05-18T03:27:50+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento