Crotone, consegnata la nuova rotonda di Corso Mazzini

Rotonda MazziniDa parte di molti automobilisti fatto presente i disagi che potrebbe arrecare al traffico.

Crotone continua ad arricchirsi di rotonde nei vari incroci della Città dove maggiore è il traffico automobilistico. Ma saranno le rotonde a rendere più scorrevole il tanto caotico traffico? Di più se ne saprà nei prossimi giorni quando inizierà la stagione estiva. Per intanto va dato atto all’Amministrazione di avere rispettato i tempi di consegna e permettere la riapertura al traffico in quella zona.

È stata una inaugurazione “operativa” quella che si è tenuta questa mattina per consegnare alla comunità cittadina la nuova rotatoria realizzata all’incrocio di Corso Mazzini.

L’amministrazione Vallone non ha voluto nessun taglio di nastro ma ha dato via libera alla viabilità sul tratto di strada che rappresenta uno snodo nevralgico per i collegamenti tra vari punti della città.

Presenti con la vice sindaco Anna Curatola, l’assessore ai Lavori Pubblici Emilio Candigliota, l’assessore alla Viabilità Mario Megna, l’assessore ai quartieri Claudio Molè, l’assessore alla Cultura Antonella Giungata, l’assessore alle attività Produttive Franco Barretta ed il comandante dei Vigili Urbani Domenico Clausi.

Una presenza compatta che da il senso di un lavoro di squadra e che ha visto, in particolare, la sinergia tra gli assessorati ai Lavori Pubblici ed alla Viabilità.”

“Sono stati rispettati i tempi per la realizzazione di questa importante opera, anzi li abbiamo conclusi con qualche giorno di anticipo” ha detto l’assessore ai Lavori Pubblici Emilio Candigliota.

“La rotatoria di venti metri di diametro con una banchina di un metro e cinquanta pavimentata con cordolo sormontabile fa parte di un complesso di interventi che riguarderà un’altra rotonda in Via Falcone e Borsellino all’incrocio di S. Rita e l’altra in Via Giovanni Paolo II all’altezza di Vescovatello per un importo complessivo di cinquecentomila euro” ha aggiunto l’assessore Candigliota.

“Martedì 20 maggio cominceranno i lavori proprio per la realizzazionedella rotonda di Vescovatello” ha concluso l’assessore ai Lavori Pubblici

“Non è stata soltanto realizzata la rotatoria ma anche il marciapiedi lungo il muro di S. Domenico e, come avevamo in precedenza annunciato, non ci saranno problemi per la viabilità e per spostarsi durante il periodo delle festività mariane così sentito dai crotonesi” ha dichiarato l’assessore alla Viabilità Mario Megna

“L’intervento in oggetto si inquadra nell’ambito del miglioramento e del potenziamento dei sistemi di mobilità sostenibile. Ci troviamo di fronte non solo ad un’opera esteticamente piacevole ma anche funzionale ad un migliore scorrimento del traffico in un punto nevralgico della città”ha concluso l’assessore Megna.

Ma ripetiamo, è veramente così scorrevole il traffico quando si arriva nei pressi della rotonda? A giudicare dalle osservazioni che facevano molti automobilisti di transito non si direbbe a causa della restrizione della strada che è stata creata tra il marciapiede e la rotonda. Una soluzione tecnica che obbligherà tutti gli automobilisti che arriveranno in quel punto a rallentare enormemente la velocità o a fermarsi creando una notevole coda di macchine.

9 su 10 da parte di 34 recensori Crotone, consegnata la nuova rotonda di Corso Mazzini Crotone, consegnata la nuova rotonda di Corso Mazzini ultima modifica: 2014-05-14T17:16:04+00:00 da Giuseppe Livadoti
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento