Cassano o Rossi il dilemma brasiliano di Prandelli

Attesa per oggi la lista dei 30 pre-convocati della Nazionale, che si raduneranno da lunedì 19 maggio a Covercianoin vista dell’avventura in Brasile. Il ballottaggio è tra Pepito Rossi e Antonio Cassano, mentre sembra certa la presenza di Immobile, capocannoniere del campionato con 22 reti. L’espulsione durante la partita contro il Parma non farà scattare il codice etico. Perdonato Chiellini, punito con tre giornate di squalifica per la gomitata rifilata a Pjanic.

Il dubbio è tra l’attaccante Viola e il talento di Bari. Molto dipenderà dalla condizione dell’attaccante della Fiorentina, apparso in discreta condizione nei minuti che gli ha concesso Montella nelle ultime due partite di campionato.

A centrocampo poche chance per Diamanti e Giaccherini. Nei trenta anche uno tra Destro e Insigne. Dopo tre giorni di allenamenti, gli azzurri avranno tre giorni di riposo e dovranno presentarsi nuovamente nel tardo pomeriggio di domenica 25 maggio a Coverciano. Venerdì 30 la nazionale partirà alla volta di Londra, dove sabato 31 al “Craven Cottage” affronterà in amichevole la Repubblica d’Irlanda. L’8 giugno ultimo test contro la Fluminense a Rio de Janeiro (ore 17.30 locali, le 22.30 in Italia).

9 su 10 da parte di 34 recensori Cassano o Rossi il dilemma brasiliano di Prandelli Cassano o Rossi il dilemma brasiliano di Prandelli ultima modifica: 2014-05-13T02:07:04+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento