Naufraga barcone a largo di Lampedusa decine di morti

Una nuova tragedia del mare. Un barcone carico di clandestini è andato in difficoltà ad un centinaio di miglia a sud di Lampedusa. Le motovedette della Guardia Costiera avrebbero già recuperato diversi morti. A bordo c’erano circa 400 persone. Messi in salvo al momento solo 200 migranti.

Sul luogo del naufragio sono giunti i mezzi della Marina militare e delle Capitanerie di porto impegnati nell’operazione Mare Nostrum.

Lascia un commento