Castelnuovo del Garda, incidente mortale per lo sportivo Devid Righetto

Un sinistro sulla Regionale 11 è costato la vita al volto noto dei campi di basket e di calcio veneti. Devid Righetto, a bordo della sua amata Suzuki 1000, arrivava da Peschiera quando, all’altezza dell’incrocio per Sandrà, ha tamponato una Ford Fiesta che lo precedeva e che stava svoltando a sinistra. La moto si è poi scontrata contro una Mercedes Classe A che proveniva nella direzione opposta.

La sua fidanzata ha assistito all’incidente mortale dell’uomo di 35 anni. Lo seguiva in macchina ed è stata lei a prestare i primi soccorsi allo sportivo. Nato a Lovere, stava per trasferirsi con la fidanzata a Bussolengo. Aveva iniziato a giocare a calcio nella fila dell’Altair per due stagioni poi era passato al Vicenza calcio. Ma intorno ai quattordici anni Devid ha deciso di cambiare sport dedicandosi alla pallacanestro. Devid divenne un buon giocatore militando nel Vicenza Pallacanestro ed in altre società. A 23 anni ha deciso di tornare calcio. Tesserato prima dal Tezze in Eccellenza, poi dall’Arzignano nella stessa categoria e successivamente al Lugagnano e Castelnuovo sempre nella massima categoria regionale. Poi ha militato anche in Serie D nel Montecchio, con l’Atletico Vigasio, il Caldiero, il San Martino, il Real Monteforte.

9 su 10 da parte di 34 recensori Castelnuovo del Garda, incidente mortale per lo sportivo Devid Righetto Castelnuovo del Garda, incidente mortale per lo sportivo Devid Righetto ultima modifica: 2014-05-11T19:32:32+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento