Matera, Faib/Confesercenti su mobilitazione gestori carburanti

La Faib/Confesercenti della provincia di Matera condivide l’iniziativa di mobilitazione attuata dalle Federazioni nazionali di categoria (Faib, Figisc e Fegica) preannunciando di dare seguito alle decisioni di mobilitazione sindacale. E’ quanto sottolineato in una nota. Per il responsabile della categoria dei gestori della Faib della provincia di Matera ormai “la figura del gestore sta scomparendo, grazie alla contrazione dei volumi di vendita, alla mancanza dei rinnovi degli accordi economici, delle tasse e delle imposte sempre più alte: tutti aspetti fortemente penalizzanti per la categoria”. Intento della faib/Confesercenti è proporre di “rilanciare il ruolo dei gestori e della rappresentanza a tutela della professionalità”.

Lascia un commento