Escursionista francese morto lungo la via della Punta di Saint Robert

Lo straniero ha perso la vita dopo essere precipitato durante una scalata sulle Alpi di Cuneo, al confine tra il Piemonte e la Francia. Lo scialpinista è caduto lungo la via della Punta di Saint Robert, poco sotto la cima nord del monte Gelas (3.143 metri), in alta Valle Gesso, facendo un volo di oltre 500 metri. Il soccorso alpino e il 118 sono intervenuti subito, ma per il francese non c’era più nulla da fare.

Lascia un commento