Savona, sequestrate dodici tonnellate di rifiuti pericolosi

Individuate dall’ufficio antifrode dell’ufficio Dogane in un controllo sul traffico illecito di merci. I rifiuti erano nascosti in un semirimorchio diretto in Africa, due camionisti sono stati denunciati. Stavano trasportando 574 batterie, 209 motori con olio contaminato, 60 vecchi televisori.

Lascia un commento