Scano Montiferro, è morta a 107 anni Giovanna Chessa

Nel centro sardo era conosciuta come Tia Nannedda. Aveva spento le 107 candeline lo scorso 13 novembre nella casa di riposo San Giuseppe di Cuglieri. Usava il telefono cellulare per rimanere in contatto con i suoi 17 pronipoti e 9 nipoti. Il paese del Montiferru vanta un’alta percentuale di centenari.

Lascia un commento