Coppa Italia dedicata alla città di Napoli, super Coppa con la Juve

“A tutti i tifosi, ma soprattutto al tifoso napoletano ferito, credo sia fuori pericolo, anzi me lo auguro”. E’ la dedica speciale del presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, al tifoso gravemente ferito“.

“La bontà del progetto è aver scelto Benitez, è stato puntuale e ci ha portato, spero, ai preliminari di Champions. Mi fa molto piacere in tre anni aver vinto due volte la Coppa Italia. È prestigiosa perchè possiamo rigiocare l’eterna partita con la Juventus, non a Pechino ma in questo stesso stadio”.

Rimandata però la festa. “Non mi sembra rispettoso andare a festeggiare a Napoli oggi, la terrò nel mio ufficio a Roma e la porterò a Napoli martedì sera. La partita con il Cagliari sarà il momento giusto per condividere la gioia con i nostri tifosi”.

Lascia un commento