Senigallia, in migliaia senza energia elettrica e telefono

E’ successo “dopo che l’alluvione ha invaso le cabine Enel”. Lo dice il capo della Protezione civile Roberto Oreficini. ”Gli albergatori sono pronti a ospitare gli sfollati, e i pazienti di una casa di cura isolata, Villa Silvia, ricevono pasti caldi portati dall’ospedale civile”. Il livello del Misa è sceso, ma l’allerta meteo ”resta fino a domani, perché piove ancora”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Senigallia, in migliaia senza energia elettrica e telefono Senigallia, in migliaia senza energia elettrica e telefono ultima modifica: 2014-05-03T21:56:22+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento