Napoli, detenuto di 51 anni si è tolto la vita a Poggioreale

In una nota l’Osservatorio permanente sulle morti in carcere spiega che “l’uomo faceva l’autotrasportatore e il 19 aprile scorso è stato fermato alla guida di un Tir con a bordo un ingente quantitativo di droga (78 kg di cocaina). Aveva accanto a sè il giornale che riportava la notizia del suo arresto”.

Da inizio anno, tira le somme l’Osservatorio permanente sulle morti in carcere, salgono a 50 i morti negli istituti penitenziari, 47 tra i detenuti (di cui 14 suicidi), mentre tra gli agenti di polizia penitenziaria si sono registrati 3 suicidi (l’ultimo in ordine di tempo il 29 aprile a Padova).

9 su 10 da parte di 34 recensori Napoli, detenuto di 51 anni si è tolto la vita a Poggioreale Napoli, detenuto di 51 anni si è tolto la vita a Poggioreale ultima modifica: 2014-05-03T01:26:50+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento