Coppa Italia, tifoso napoletano ferito a colpi di pistola a Tor di Quinto

Il tifoso è in gravi condizioni ed è ricoverato in ospedale. Il tifoso sarebbe stato ferito da due colpi di pistola e non sarebbe in pericolo di vita. Sono tre i tifosi rimasti feriti in via di Tor di Quinto a Roma. Un tifoso è stato soccorso per una ferita da arma da fuoco al torace e trasportato dal 118 a Villa San Pietro in codice rosso, un altro ferito alla mano e trasferito in codice giallo sempre a Villa san Pietro e il terzo in codice rosso al Santo Spirito.

A scatenare il lancio di oggetti contro le forze dell’ordine nei pressi di Ponte Milvio sono stati alcuni ultras della Roma, mescolati in mezzo agli altri tifosi che si stavano recando allo stadio.

Nello stesso luogo in cui è rimasto gravemente ferito un tifoso, anche un agente di polizia è stato ferito ad una mano da un colpo si pistola. L’episodio è avvenuto, diversamente da quanto si era appreso in precedenza, non nel piazzale di Saxa Rubra, ma in viale di Tor Quinto, poco distante dal luogo in cui si sono radunati i tifosi napoletani.

Una festa per la Coppa Italia rovinata da questi episodi di violenza. Il tutto mentre le squadre stanno per scendere in campo ed il Napoli spera di ripetere il successo del 2012.

9 su 10 da parte di 34 recensori Coppa Italia, tifoso napoletano ferito a colpi di pistola a Tor di Quinto Coppa Italia, tifoso napoletano ferito a colpi di pistola a Tor di Quinto ultima modifica: 2014-05-03T17:42:07+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento