Padova, trovato cadavere in abitazione, probabile decesso per emorragia

Il cadavere di un uomo di 59 anni, noto alle forze dell’ordine, è stato trovato in un’abitazione, in città, in una pozza di sangue. Secondo fonti della Questura euganea non sarebbero state riscontrate ferite e il decesso, probabilmente, è avvenuto per una forte emorragia interna che ha poi portato il sangue all’esterno del corpo.
Sul posto inizialmente sono giunte diverse volanti e gli uomini della squadra mobile e della scientifica. Poi una volta chiarito temporaneamente il quadro della vicenda, la salma è stata rimossa e messa a disposizione dell’autorità giudiziaria.
Probabilmente già oggi il Pm di turno conferirà l’incarico per l’autopsia che permetterà di fare chiarezza sulle cause della morte dell’uomo.

Lascia un commento