Milano, MayDayParade in migliaia in piazza protestano contro Matteo Renzi

Hanno partecipato i centri sociali, i comitati No Tav e contro il precariato, i No canal e gruppi anarchici che si sono dati appuntamento in piazza XXIV Maggio. Il corteo ha preso le mosse dal quartiere Ticinese, a Milano, alla volta della Stazione Centrale prendendo di mira l’Expo e il premier Renzi. Sul  camion di San Precario spiccava la sagoma di Renzi con la scritta “Benvenuti al grande Expo della precarietà”. Secondo gli organizzatori della manifestazione l’Expo 2015 è un “grande evento che ha l’obiettivo di illudere gli spettatori…una grottesca rappresentazione di un mondo felice fatto di precarietà…un circo in cui l’imbonitore è Matteo Renzi”. Fra gli slogan anche “reddito per tutti, Expo per nessuno” e “No JobsAct”. Queste le frasi che hanno fatto da sottofondo alla manifestazione.

Lascia un commento