Torino, quarantenne si getta dal decimo piano di un palazzo

L’uomo di 43 anni si è tolto la vita nell’abitazione dove vivono i suoi genitori. A spingerlo al suicidio, secondo i Carabinieri, sarebbero stati problemi legati alla crisi economica. Sposato e padre di due figli, l’uomo era in cassa integrazione. Non ha lasciato biglietti.

9 su 10 da parte di 34 recensori Torino, quarantenne si getta dal decimo piano di un palazzo Torino, quarantenne si getta dal decimo piano di un palazzo ultima modifica: 2014-04-30T14:23:53+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento